Sviluppo di una nuova tecnologia a base di nanomateriali per depuratori



Sviluppo di una nuova tecnologia a base di nanomateriali per depuratori

Opportunità di sviluppo di una nuova tecnologia a base di nanomateriali per depuratori

Ambito: Nanomateriali

Opportunità: Sviluppo nuovo prodotto/brevetto

Azienda partner del progetto: Linari Nanotech http://www.linaribiomedical.com produce macchine per realizzare nanomateriali. Con il progetto NanoFactory intende promuovere il trasferimento tecnologico delle pubblicazioni sui nanomateriali realizzate dalle università nel mondo verso reali applicazioni industriali.

Situazione: Abbiamo intercettato il bisogno specifico di un’importante azienda che si occupa di depurazione di refluo civile e industriale di sostituire l’attuale ciclo di depurazione a base di prodotti chimici con un ciclo interamente organico. Il depuratore è disponibile mettendo a disposizione le proprie vasche per la sperimentazione.

Soluzione: Abbiamo individuato un cento di ricerca italiano che, avendo già svolto studi e pubblicazioni sullo sviluppo di nanomateriali per la depurazione delle acque, sarebbe disponibile a realizzare lo studio specifico per il caso in oggetto. La soluzione prospettata potrebbe permettere di ridurre di oltre 300 volte i livelli di inquinamento attuali.

Opportunità: cerchiamo un’azienda o una startup (anche da costituire) che sia interessata a diventare proprietaria della tecnologia e del relativo possibile brevetto, sostenendo economicamente la fase di sperimentazione e messa a punto del prodotto. Investimento stimato per la messa a punto del nanomateriale: inferiore a €. 100.000

Per maggiori informazioni contattare Campus Innovazione segreteria@campusinnovazione.it tel. 055 3987592

The following two tabs change content below.

Ivano Greco

Co-Founder Campus Innovazione, mi occupo di gestire e facilitare lo sviluppo di progetti di innovazione (prodotto e processo) da oltre 15 anni in ambito ICT, Internet, Retail

One thought on “Sviluppo di una nuova tecnologia a base di nanomateriali per depuratori

  1. Pingback: Aperta la ricerca di professionisti | Campus Innovazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *