13/10 Evento OFF – Espresso Coworking – Aperto su invito



13/10 Evento OFF – Espresso Coworking – Aperto su invito

“Campus Innovazione. Un nuovo modello di interazione tra aziende e freelance” – Evento OFF nell’ambito di Espresso Coworking, 4° non-conferenza nazionale su coworking e lavoro.

Partecipazione Gratuita, iscrizione obbligatoria vie Eventbrite

13 Ottobre 2015 sede evento Multiverso Via Campo d’Arrigo 42r – Firenze

Programma:

17.30 Apertura & Networking

18.00 – 18.15: Multiverso Coworking Network – Antonio Ardiccioni

18.15 – 18.45: Campus Innovazione, che cos’è e come funziona – Ivano Greco

18.45 – 19.30: Tavola rotonda: Esperienze dirette dei partecipanti e delle aziende nel Campus

Partecipano:

Stefano Bonifazi – Architetto Interior Design
Massimo Zedda – Ingengnere Logistica e Trasporti
Alex Pumpo – Managing Director Immaginae (Organizzazione eventi culturali)
Stefano Linari – CTO Alleantia (Internet of Things)

Domande e Risposte

A seguire Aperitivo & Networking

Le aziende che sono interessate a conoscere meglio come sviluppare progetti con la metodologia Campus sono invitate all’evento.

evento_OFF_Campus_Innovazione_Firenze

Espresso Coworking- nonConferenza Nazionale di coworking e lavoro – Eventi Off

L’obiettivo di Espresso Coworking è quello di rendere protagonisti il maggior numero di progetti, community, manager e coworker nelle discussioni e nei confronti sui temi e sui valori del coworking.

Multiverso contribuirà dalle Toscana con un approfondimento con Campus Innovazione, il percorso di formazione e mentoring nei coworking della Toscana dove impresa tradizionale e giovani innovatori crescono insieme. Obiettivi dell’evento sono quelli di:

Presentare il progetto a nuovi freelance e nuove aziende
Far conoscere le idee delle aziende su cui i freelance stanno lavorando
Portare esempi di best practice
Coinvolgere le persone negli step successivi del progetto

Che cos’è il Campus Innovazione?

Quali sono le modalità di interazione fra i professionisti del coworking e le aziende esterne?

Fino ad oggi si e’ operato prevalentemente stabilendo un rapporto cliente-fornitore coinvolgendosi molto raramente i soggetti nello sviluppo di servizi e prodotti. Con il Campus Innovazione da Settembre 2015 abbiamo avviato un nuovo tipo di interazione tra i soggetti coinvolti, stabilendo dei rapporti di partnership in cui tutti investono (tempo, competenze e/o risorse economiche) per raggiungere un’obiettivo comune

Per questo sono state coinvolte alcune aziende che vogliono sviluppare progetti di innovazione e che, non avendo tempo e competenze interne, invece di affidarsi ad unfornitore, propongono il progetto al Campus e ai suoi professionisti

Se i partecipanti sono interessati ai progetti proposti dalle aziende e le aziende sono soddisfatte del team che si è formato, allora si passa alla seconda fase che prevede lo sviluppo del progetto con la metodologia Lean Startup e con il supporto della Javelin Board. Si fa la validazione del problema cliente fino ad arrivare alla costruzione di un MVP – prodotto minimo funzionante e possibilmente all’acquisizione dei primi clienti paganti (early adopters).

La prima edizione del Campus finisce a Febbraio 2016 con la fase di Exit in cui si stabilisce il proseguo del progetto, con l’accordo economico e quello sui diritti di proprietà intellettuale.

Il progetto nasce nella primavera 2015 dalla collaborazione fra Multiverso, StartInTe.it e AMT Italia srl.

The following two tabs change content below.

Ivano Greco

Co-Founder Campus Innovazione, mi occupo di gestire e facilitare lo sviluppo di progetti di innovazione (prodotto e processo) da oltre 15 anni in ambito ICT, Internet, Retail

Ultimi post di Ivano Greco (vedi tutti)


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *